top of page

Focaccia alta lenta lievitazione

Questa non è un focaccia, bensì una super focaccia dall’impasto nuvola ottenuto con una lenta levitazione in frigorifero. Alta o bassa, decidete voi! Noi l’abbiamo resa altissima per farcirla con dell’ottimo prosciutto cotto… ma perché non aggiungere pomodori o mozzarella alla farcitura? Super golosa, super croccante e facile da preparare… non c’è dubbio alcuno: la amerete!


INGREDIENTI

380 g farina tipo 2

290 g acqua freddissima

9 g sale

2-3 g di lievito di birra secco

30 g olio


PREPARAZIONE

Come prima cosa sciogliete il lievito nell’acqua ponendo entrambi in una ciotola abbastanza capiente dove impasterete. Aggiungete la farina poco a poco girando con un cucchiaio e prima di terminarla, il sale. A quel punto, continuando ad impastare con le mani aggiungete tutto l’olio a filo, facendolo assorbire. Non preoccupatevi se il composto risulterà colloso, perché lo dovrete far riposare 20 minuti. Passato questo tempo bagnatevi leggermente le mani e date un giro di pieghe all’impasto. Ripetete l’operazione altre due volte, lasciando riposare sempre lo stesso tempo. A quel punto coprite con della pellicola trasparente la ciotola, e ponetela in frigo per 24 ore al max (min 12 ore).

Passato questo tempo, due ore prima di cuocerla, tiratela fuori e ponetela in una teglia ben unta, e lasciatela lievitare a temperatura ambiente per, appunto, due ore. Prima di infornarla, salate e date un bel giro di olio evo sulla sommità che farete penetrare all’interno dei tipici buchi della focaccia che farete con le mani.

Cottura: 220 gradi per mezz’ora e a 180 gradi per una decina di minuti direttamente sulla griglia del forno se la vorrete super croccante.

Volendo potreste anche cuocerla

Più velocemente alla temperatura massima del forno per 15-20 al max, ma l’effetto super croccante potrebbe non venire in questo caso.


Una volta raffreddata, tagliatela in due e farcitela con del prosciutto cotto come abbiamo fatto noi!


CONSIGLIO

Prima di cuocerla potreste cospargerla di pomodori cuore di bue tagliate a fettine che salerete e olierete per renderle più gustose.


74 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page